Musica edin torni

Artista poliedrico, ha lavorato anche nel teatro e nel cinema. In quest’ultimo, in particolare, si riscontrano diverse collaborazioni con i registi Francis Ford Coppola,...

Artista poliedrico, ha lavorato anche nel teatro e nel cinema. In quest’ultimo, in particolare, si riscontrano diverse collaborazioni con i registi Francis Ford Coppola, Jim Jarmusch e Terry Gilliam. Ha ricevuto numerose candidature per premi e riconoscimenti tom waits anthology pdf campo musicale, e ha vinto il Grammy Awards per due album, Bone Machine e Mule Variations.

Tom Waits, Blues” di C. I suoi genitori divorziarono quando aveva 11 anni e lui rimase con la madre e le due sorelle. Sin da adolescente, coltivò la passione per la musica, soprattutto per il jazz degli anni trenta, imparando a suonare il pianoforte.

Visto il successo riscosso, intensificò l’attività musicale. Il suo stile univa spunti melodici a ritmi sincopati jazz, affrontando tematiche care ai beatnik, nei quali egli si riconosceva. Il primo disco, Closing Time, uscì nel 1973, seguito da The Heart of Saturday Night nel 1974 e da Nighthawks at the Diner, registrato dal vivo in un locale nel 1975.

Foreign Affairs nel 1977, Blue Valentine nel 1978, altro buon successo, e Heartattack and Vine nel 1980. Tom assume definitivamente quel particolare tono rauco che la renderà inconfondibile. In questi anni, cominciò a interessarsi al cinema, scrivendo la colonna sonora per One from the Heart di Francis Ford Coppola. Negli anni novanta pubblicò nuovi, acclamati album: Bone Machine nel 1992 e Mule Variations nel 1999, entrambi vincitori di un Grammy, nonché la colonna sonora del film di Jim Jarmusch Night on Earth, nel 1993.

Nel 2004 uscì Real Gone, disco molto sperimentale in cui per la prima volta Tom decide di non servirsi del suo strumento-simbolo, il pianoforte, portando avanti invece la sua ricerca sui campionamenti e il vocal beat box. Bastards, una raccolta di pezzi inediti e rari, questi ultimi ripresi da colonne sonore di film e da live.

Nel 2009 recitò la parte di “Mr. Nick” nel film Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, di Terry Gilliam. Nel 2011 venne introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame, con cerimonia ufficiale del cantautore canadese Neil Young, già presente nel cosiddetto Museo del Rock di Cleveland.

Il 24 ottobre 2011 è uscito il suo nuovo album dal titolo Bad as Me, il primo album in studio composto interamente di brani inediti sin dall’uscita di Real Gone. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Con la memoria è la versione in italiano di Foreign affairs, scritta e cantata da Mimmo Locasciulli ed Enrico Ruggeri, pubblicata come lato B del singolo 45 giri Confusi in un playback.

Non voglio crescere più è la versione in italiano di I don’t wanna grow up, scritta e cantata da Enrico Ruggeri e Fiorella Mannoia, nell’album Gente comune. Laura Fedele interpreta Tom Waits. Laura Fedele interpreta Tom Waits.

Laura Fedele interpreta Tom Waits. Laura Fedele interpreta Tom Waits.

admin