Musica edin torni

4º presidente james madison biography pdf Stati Uniti d’America, nonché uno dei maggiori esponenti, insieme a Thomas Jefferson, del Republican Party, poi ribattezzato dagli...

4º presidente james madison biography pdf Stati Uniti d’America, nonché uno dei maggiori esponenti, insieme a Thomas Jefferson, del Republican Party, poi ribattezzato dagli storici Partito Democratico-Repubblicano. Stati Uniti e uno dei principali autori della Costituzione. Per la sua salute precaria non poté arruolarsi nell’esercito di George Washington, ma diede il suo contribuito alla causa delle colonie con l’attività di giurista. Partecipò alla stesura della Costituzione e si preoccupò anche di convincere i vari stati ad accettarla.


La convinzione maggiormente caratterizzante il pensiero politico teorico di Madison è che la nuova repubblica necessitasse di controlli ed equilibri di poteri onde tutelare i diritti individuali dalla tirannia della maggioranza. Madison ha supervisionato l’acquisto della Louisiana, cosa che raddoppiò la dimensione della nazione, e ha sponsorizzato lo sfortunato Embargo del 1807. Come presidente, ha guidato la nazione nella guerra del 1812 contro la Gran Bretagna. Durante e dopo la guerra, Madison ha cambiato molte delle sue posizioni.

Nel 1815 ha sostenuto la creazione della seconda banca nazionale, una forte politica militare e una tassazione alta sui beni importati per proteggere le nuove fabbriche aperte durante la guerra. Nacque a Port Conway, nello Stato della Virginia, il 16 marzo 1751.

Proveniva da una famiglia numerosa, dove si contavano 13 figli, di cui solo 9 sopravvissero all’infanzia. Port Conway come il figlio James, figlia di un proprietario terriero. Si sposarono il 15 settembre 1749.

Thomas Martin, che lo preparò in due anni per l’università. Dopo la laurea, Madison rimase a Princeton iniziando lo studio di teologia, lingua ebraica e filosofia politica, ai tempi in cui il rettore dell’università era John Witherspoon, in seguito tornò a Montpelier, nella primavera del 1772. Studiò anche legge senza ottenere l’ammissione ad esercitare.

admin